Chiudi

La memoria è immortale

Facebook Twitter LinkedIn Posta elettronica WhatsApp Telegram

Una raccolta di pensieri, per ricordare e continuare.

La memoria è immortale
Novità
ISBN
978-88-3309-073-3
Co-edizione
-
Genere
Varie
Materia
Testi letterari moderni e contemporanei: romanzi, racconti, diari ed epistolari
Collana
Le Pleiadi
Anno edizione
2021
Luogo edizione
Ghilarza
Supporto
Cartaceo
Pagine
26
Rilegatura
Brossura con lembi e cucitura filo refe
Dimensioni
12 x 17 cm
Peso
-
N° volumi
1
Illustrato
No
Lingua di pubblicazione
Italiano
Lingua originale
-
Lingua a fronte
-
Allegato
-
Scolastico
No
Disponibilità
In commercio
Distribuzione

5,00 €

L'Autore si interroga sul significato della vita e della morte.
Questa raccolta di pensieri sul significato della vita rispetto alla tragedia di una persona cara nasce per l´esigenza dell´Autore di raccontare un itinerario più o meno lungo in cui si comprende che anche la morte è parte della vita e che il dolore e la felicità sono come una endiadi che non può essere scissa, pena la perdita del senso dell´esistenza. La memoria è sicuramente lo strumento per tenere in vita le persone care, ma anche per trovare motivi per continuare a vivere. Assieme, perché la memoria è immortale.
Efisio Arbau

Efisio Arbau (1974-)

Figlio di Badore e Michelina, marito di Tiziana Soro e zio di sedici nipoti. Pastore per vocazione, Avvocato per professione e Politico per passione. Già Sindaco di Ollolai, Consigliere della Provincia di Nuoro e Consigliere della Regione Autonoma della Sardegna.