Chiudi

Oceanografie

Di Alberto Contu

Introduzione di Maria Dolores Picciau

Facebook Twitter LinkedIn Posta elettronica WhatsApp Telegram

Uno sguardo oltre la mappa per scandagliare i riflessi di un Altrove che sembra, e forse resta, inattingibile.

Oceanografie
Novità
ISBN
978-88-3309-114-3
Co-edizione
-
Genere
Poesia
Materia
Testi letterari moderni e contemporanei: poesie e teatro
Collana
is cruculeus n° 12
Anno edizione
2022
Luogo edizione
Ghilarza
Supporto
Cartaceo
Pagine
96
Rilegatura
Brossura con lembi e cucitura filo refe
Dimensioni
15 x 21 cm
Peso
200 g
N° volumi
0
Illustrato
No
Lingua di pubblicazione
Italiano
Lingua originale
-
Lingua a fronte
-
Allegato
-
Scolastico
No
Disponibilità
In commercio
Distribuzione

12,00 €

La silloge è composta tre sequenze di componimenti poetici dalla grande eleganza formale, unificati dalla metafora nautica, in cui è la disciplina stilistica e ritmica a dispiegare nella mente del lettore scenari, emozioni e concetti, in uno sforzo poetico che potremmo paragonare a musica senza esecutori.
Oceanografie è il resoconto frammentario di un naufragio neuroscientifico nei labirinti della mente. Rappresenta l´inesprimibilità del mondo con le parole, denuncia la loro costitutiva inidoneità a rappresentare sentimenti ed emozioni, e svela l´impossibilità di ogni titanica illusione di costruire una forma ordinante. L´universo entropico disperde il flusso che le parole tentano di arginare. L´altro tema incrociato è l´umano situarsi nel tempo sognato, in cui l´immaginario sospende le regole ordinarie e prova a calarsi nell´indefinibile mondo sospeso tra sogno e veglia, in cui le regole ordinarie di espressione sono violate e disattese. L´inesprimibilità del mondo determina la scoperta perturbante dell´amore intempestivo: i sentimenti in cerca di reciprocità non sono mai agìti in sincrono ma si manifestano negli scarti e nelle eccedenze, demistificano le illusioni romantiche, rivelano la luce inquietante della incomunicabilità. E poiché il mondo delle intersezioni sentimentali fluttua, emergono il disincanto, la nostalgia e il rammarico. Oceanografie è il primo esperimento poetico orientato alla ricerca della rarefazione assoluta del verso, secondo i dettami del tempo quantistico.
Alberto Contu

Alberto Contu (1965-)

Alberto Contu è esperto di neuroscienze della formazione. Scrittore poliedrico esperto di ermeneutica, ha pubblicato saggi e volumi con alcune delle maggiori case editrici italiane (Giuffrè, Franco Angeli, Giappichelli, ESI, Guida) in vari settori disciplinari (filosofia del diritto, storia delle idee politiche, antropologia interpretativa, epistemologia delle scienze sociali e psico-archetipologia). Alcuni saggi sono tradotti in inglese e castigliano e citati in prestigiose pubblicazioni nazionali e internazionali. Nel 2009 ha curato la traduzione di poeti romeni contemporanei (T. Arghezi, L. Blaga, G. Cosbuc, M. Eminescu), e di poeti in lingua castigliana (tra gli altri, J.L. Borges, G. García Lorca, A. Machado). È autore di componimenti poetici pubblicati in alcuni volumi collettanei presso Aletti editore: Enciclopedia dei Poeti Italiani Contemporanei (Roma 2021); Verrà il mattino e avrà un tuo verso, vol. 18 (Roma 2021); Mezzogiorno 2021 (Roma 2021); Dedicato a… Poesie per ricordare. Giornata Mondiale della Poesia (Roma 2021); La panchina dei versi, II ed.: Aurora (Roma 2022).